News

//#QatarTest D1 – Primo giorno dedicato al set up. Pecco e Jack chiudono rispettivamente 15° e 19°
Qatar MotoGP™ Test - Losail International Circuit

#QatarTest D1 – Primo giorno dedicato al set up. Pecco e Jack chiudono rispettivamente 15° e 19°

Sul Losail International Circuit di Doha (Qatar) sono iniziati oggi gli ultimi test invernali della stagione 2019 di MotoGP.

Dopo il fantastico risultato dei test in Malesia (Bagnaia e Miller rispettivamente secondo e terzo nella classifica finale), nel primo giorno di attività in Qatar i piloti di Alma Pramac Racing hanno lavorato esclusivamente sul set up e sul feeling con le gomme messe a disposizione da Michelin, senza tentare il time attack che è previsto per la giornata di domani.

Pecco ha concluso 47 giri facendo registrare il suo miglior tempo (1:56.738) al 27° giro chiudendo in 15° posizione. Jack ha finito il suo primo giorno di test con 43 giri ed un tempo di 1:56.932 (19° posizione).

Visit Gallery

P15 – Pecco Bagnaia 1:56.738

“La giornata è iniziata molto bene poi ho perso un po’ di feeling a causa di una gomma morbida che non ha lavorato al meglio. In termini di assetto non siamo messi male e dobbiamo ripartire dalle buone cose fatte oggi nella prima parte del test. Sto migliorando in fase di staccata e questo è un aspetto positivo.  Questa è una pista molto diversa da Sepang quindi dobbiamo solo adattare il nostro set up”.

P19 – Jack Miller 1:56.932

“Abbiamo fatto tantissimo lavoro provando molte soluzioni tecniche sulla moto. E’ stata una giornata davvero intensa e alla fine non abbiamo avuto il tempo di mettere la gomma per provare il time attack. Abbiamo lavorato anche sul passo gara cercando di risparmiare soprattutto la gomma anteriore e le indicazioni sono positive. C’è ancora molto da fare in termini di set up ma abbiamo ancora due giorni per migliorare la nostra velocità”.

2019-02-23T13:09:10+02:0023 Feb 2019|News|