Team

//Scott Redding
Scott Redding 2017-03-21T14:33:23+00:00

La carriera di Scott Redding
Scott Redding ha iniziato a correre nel campionato britannico Minimoto nel 2001 all’età di soli otto anni.
Salindo in sella alla Metrakit ha vinto il campionato britannico MiniGp nel 2004, dopo aver vinto tutti i sei round della serie 80cc Calypso della Coppa di Spagna.

Selezionato dal progetto della Red Bull MotoGP Academy nel 2006, Scott si è fatto le ossa in 125cc con la partecipazione alla serie GP CEV Buckler 125 in Spagna, finendo settimo assoluto e attirando l’interesse di BQR Blusens Aprilia. Il suo secondo anno nel campionato spagnolo lo ha visto al secondo posto dopo aver vinto le ultime tre gare del 2007, dandogli la possibilità di approdare nel Campionato del Mondo nel 2008.

Scott ha fatto la storia nel giugno 2008 davanti ad un Donington gremito diventando il pilota più giovane di tutti i tempi a vincere un Gran Premio (all’età di 15 anni e 170 giorni), battendo il record di Marco Melandri registrato ad Assen nel 1998.

Scott è nominato Rookie of the Year 2008 nella classe 125, finendo 11° in classifica e guadagnandosi una moto ufficiale per il 2009.

Nel 2010 il passaggio al team Marc VDS in Moto2. Una stagione difficile, anche se caratterizzata da grandi progressi soprattutto nella seconda metà dell’anno.

Il 2011 doveva essere l’anno della svolta per Scott. Purtroppo i risultati non hanno mantenuto le attese soprattutto a causa dei problemi evidenziati dalla Suter 2011.

Dopo aver raccolto quattro podi ed il quinto posto in campionato nel 2012, nel 2013 Scott disputato la sua migliore stagione in Moto2, trionfando nel Gran Premio di Francia, Italia e Gran Bretagna e combattendo fino alla fine per il titolo con lo spagnolo Pol Espargarò.

Una stagione che è stata sufficiente per garantirgli un passaggio in MotoGP.

Nel 2015 Redding torna al Team Estralla Galizia 0,0 Marc VDS, in sella alla Honda RC213V nella classe regina MotoGP.

Dalla stagione 2016 Scott sarà portacolore con Danilo Petrucci di Octo Pramac Racing Team in sella alla Ducati Desmosedici GP.

L’inizio di Scott Redding è molto promettente conquistando il sesto posto ed il premio di Best Independent Team nel Gran Premio di Austin (Stati Uniti). Il pilota inglese ottiene ad Assen il suo primo podio con Pramac Racing e conferma di essere in gran forma nel Gp successivo in Germania concludendo al quarto posto. Anche in Austria Redding ottiene un ottimo risultato con l’ottavo posto che vale il premio di Best Independent Team.

http://www.scottredding45.com/

Data di nascita: 4/1/1993
Luogo di nascita: Gloucester, UK
Nazionalità: Inglese
Miglior risultato: 3a posizione Misano GP 2015 e Assen GP 2016