News

//#CzechGP Race. Che Domenica! Jack conquista un fantastico podio e Pecco lotta per la Top 10
Grand Prix České republiky - Race

#CzechGP Race. Che Domenica! Jack conquista un fantastico podio e Pecco lotta per la Top 10

Jack Miller festeggia sul podio al termine di una gara spettacolare e Francesco Bagnaia chiude al 12° posto dopo aver lottato a lungo per la Top 10. Questi sono gli high lights del #CzechGP, iniziato con oltre 30 minuti di ritardo a causa della pioggia caduta un’ora prima della partenza rendendo il circuito umido e pericoloso soprattutto alla curva 1.

Jack – partito dalla seconda posizione – si mette subito con il gruppo del podio ma al terzo giro viene superato da Rins. Il pilota australiano è bravissimo a gestire la sua gara e a due giri dalla fine attacca lo spagnolo per chiudere con uno straordinario podio, il secondo della stagione dopo quello conquistato ad Austin.

Nei primi due giri Pecco spinge forte e supera prima Olivera poi Aleix Espargaro per portarsi in 11° posizione. Nei successivi tre giri l’italiano prova a prendere Nakagami per la Top 10 poi tra l’11° ed il 15° giro ingaggia un bel duello con Vinales. Pecco conclude al 12° posto una buona gara chiudendo in modo positivo un week end iniziato con qualche difficoltà.

Visit Gallery

P12 – Pecco Bagnaia

E’ stato un week end molto difficile. Non abbiamo avuto molto tempo per lavorare a causa della pioggia del sabato. Ma abbiamo trovato la strada giusta proprio in condizioni di bagnato e siamo riusciti a replicare quel set up sull’asciutto. Dal warm up le sensazioni erano positive. Era fondamentale finire questa gara. Non vedo l’ora di essere in Austria su una pista dove le Ducati sono sempre andate molto forte.

P3 – Jack Miller

Sono molto soddisfatto per questo risultato e ringrazio il team perché in questo week end abbiamo fatto un lavoro straordinario. Quando Rins mi ha superato sono rimasto calmo e questo mi ha permesso di gestire la gomma per poi attaccarlo nel finale. La partenza ritardata? La curva 1 sarebbe stata molto pericolosa. E’ stata la decisione giusta ed è bello vedere quanto Dorna tenga alla nostra sicurezza.

2019-08-05T10:35:07+02:004 Ago 2019|News|0 Comments