News

//#AustralianGP RACE. Che domenica fantastica per Pramac Racing. Jack conquista uno splendido podio (P3). Pecco (P4) è protagonista di una rimonta strepitosa.
Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix - RACE

#AustralianGP RACE. Che domenica fantastica per Pramac Racing. Jack conquista uno splendido podio (P3). Pecco (P4) è protagonista di una rimonta strepitosa.

E’ stata una domenica da sogno per Pramac Racing, il giorno più bello per scrivere una straordinaria pagina di storia del team, proprio nel Pramac Generac Australian Motorcycle Grand Prix, con un doppio fantastico risultato: il podio di Jack Miller e la miglior gara stagionale di Francesco Bagnaia che ha chiuso al quarto posto. Jack (partito dalla nona posizione) e Pecco (autore di una superba rimonta dal 15° posto in griglia) sono stati tra i grandi protagonisti a Phillip Island grazie ad una progressione entusiasmante che gli ha permesso di recuperare tante posizioni nella seconda metà di gara. Negli ultimi due giri i due piloti di Pramac Racing hanno vinto il duello con Dovizioso e Mir, ed il crash di Vinales nell’ultimo giro ha consentito a Jack di salire sul podio e a Pecco di conquistare un suntuoso quarto posto  a soli 55 millesimi di secondo dal compagno di squadra.

P4 – Pecco Bagnaia

Non posso essere deluso per essere arrivato a 55 millesimi dal podio. Sono molto contento per questa gara. E’ stato il primo week end solido dall’inizio alla fine. Abbiamo azzeccato la scelta delle gomme e abbiamo lavorato bene tutto il week end. E’ un quarto posto che mi riempie di soddisfazione e credo che possa essere uno step importante. Andiamo in Malesia con tanta fiducia.

P3 – Jack Miller

E’ un risultato straordinario e sono molto felice per la squadra che ha fatto un grande lavoro. E’ chiaro che il crash di Vinales mi ha permesso di salire sul podio ma questo non può cancellare la soddisfazione per una grande gara. Il duello con Pecco è stato entusiasmante e mi ha dato una motivazione extra. Conquistare il podio davanti alla mia famiglia, ai miei amici e ai miei tifosi è una bella sensazione.

2019-10-27T09:35:52+01:0027 Ott 2019|News|0 Comments