News

//#JapaneseGP FP. Inizio positivo per Jack (P7) nel weekend di Motegi. Pecco (P14) trova fiducia nelle FP2
Grand Prix of Japan - Free Practices

#JapaneseGP FP. Inizio positivo per Jack (P7) nel weekend di Motegi. Pecco (P14) trova fiducia nelle FP2

Le prove libere del Gran Prix of Japan si concludono con il settimo tempo di Jack Miller – che fa registrare la Top Speed assoluta (311.2 km/h) – e la quattordicesima posizione di Francesco Bagnaia che gira per la prima volta in MotoGP sul circuito di Motegi e trova fiducia nelle FP2.

FP1 (Practice Conditions: Dry. Air 18°. Ground 22°)

P7 Jack Miller (1’46.197, +0.625 from P1)

Jack comincia bene e conduce le FP1 nei primi 5 giri, conquistando poi un prezioso 7° posto nel time attack a due decimi dall’ipotetica prima fila.

P20 Francesco Bagnaia (1’47.496, +1.207 from Top 10, +1.924 from P1)

Pecco non riesce a trovare fiducia soprattutto nel quarto settore. Il pilota italiano lavora sul passo gara rimandando il time attack alle FP2.

FP2 (Practice Conditions: Dry. Air 18°. Ground 22°)

P7 Jack Miller (1’45.577, +0.813 from P1)

Jack mette al sicuro la qualifica alle Q2 in caso di pioggia prevista per domani. Il crash a fine sessione non compromette il positivo venerdì del pilota australiano.

P14 Francesco Bagnaia (1’46.330, +0.609 from Top 10, +1.566 from P1)

Pecco compie sensibili passi in avanti sul passo gara e nel time attack abbassa di oltre un secondo il tempo delle FP1 riducendo anche il gap con la Top 10.

P14 – Pecco Bagnaia

E’ stata una giornata abbastanza difficile. Stiamo avendo dei problemi soprattutto in frenata. Nelle Fp2, però, abbiamo lavorato molto con le gomme usate e le sensazioni sono positive. Non siamo lontano dalla Top 10. La speranza è che non piova domani per migliorarci nelle Fp3.

P7 – Jack Miller

Peccato per la scivolata dopo il mio miglior giro. Ho commesso un errore girando più largo e sono caduto. E’ stata comunque una giornata positiva: abbiamo lavorato sulle gomme ed il passo gara è buono. Era importante rimanere nella Top 10 in vista delle qualifiche di domani.

2019-10-18T11:44:39+01:0017 Ott 2019|News|0 Comments