News

Home/News/Andalucia GP – Domenica amara per Pramac Racing, Pecco deve fermarsi quando era secondo, Jack è tra i protagonisti ma cade
AndaluciaGP - Race - 26/07/2020

Andalucia GP – Domenica amara per Pramac Racing, Pecco deve fermarsi quando era secondo, Jack è tra i protagonisti ma cade

Bagnaia costretto a fermarsi per un inconveniente tecnico quando era secondo. Jack cade al decimo giro dopo una grande partenza.
Partito dalla prima fila, Pecco ingaggia un bel duello con Jack poi inizia a girare fortissimo e supera prima Vinales poi Rossi. Quartararo è troppo lontano ma il vantaggio per blindare la seconda posizione è sufficiente. Purtroppo un inconveniente tecnico lo costringe al ritiro a 5 giri dalla fine con quasi 3 secondi di vantaggio dal terzo.
Miller parte alla grande dalla settima posizione e già nel primo giro conquista la quarta posizione  alla caccia per il podio, purtroppo una scivolata infrange le speranze.

Pecco Bagnaia

Non posso lamentarmi di un fine settimana come questo.
Abbiamo lavorato benissimo, eravamo veloci e veramente competitivi.
Purtroppo un problema tecnico non ci ha permesso di finire la gara ma arriveremo a Brno con la consapevolezza che possiamo fare davvero bene.

Jack Miller

All’inizio ho avuto problemi a superare le Yamaha, ho provato superare Vinales nel momento in cui non era così veloce e quando finalmente ci sono riuscito ho dovuto spingere al massimo e purtroppo ho perso il grip e sono scivolato.
Non posso lamentarmi, ho commesso un errore ma torneremo a Brno più forti.

2020-07-26T19:58:53+02:0026 Lug 2020|News|0 Commenti