News

Home/News/Austrian GP – Jack Miller P1 nelle FP2, buon inizio per Michele Pirro
AustrianGP - Free Practice - 14/08/2020

Austrian GP – Jack Miller P1 nelle FP2, buon inizio per Michele Pirro

E’ iniziata oggi la prima giornata di attività sulla pista del Red Bull Ring che ospiterà per due round consecutivi il campionato MotoGP e che vedrà il Team Pramac Racing andare in pista con Jack Miller e Michele Pirro in sostituzione di Pecco Bagnaia, infortunatosi la settimana scorsa a Brno.
Al termine delle prime due sessioni di prove libere, Jack Miller e Michele Pirro hanno chiuso rispettivamente in ottava e diciassettesima posizione nella classifica combinata.
Inizio convincente per Jack Miller che conclude le FP1 in P8. A causa della pioggia caduta durante le FP2, i piloti hanno potuto sfruttare solo gli ultimi 10 minuti con le gomme slick. Jack chiude il turno in P1 sfruttando al meglio la situazione.
Michele Pirro – che mancava su questa pista da 4 anni – durante le FP1 ha preso confidenza con la pista ed il feeling con la moto è stato fin da subito positivo. Poi le condizioni atmosferiche in FP2 non gli hanno consentito di sfruttare al meglio la sessione pomeridiana.

.

Michele Pirro

Questa mattina ho cercato di prendere confidenza con la pista e con la moto, abbiamo visto i punti dove sono in difficoltà e domani cercheremo di fare un ulteriore step in avanti.
Il primo impatto è stato sicuramente positivo, peccato per il maltempo che non  mi ha permesso di sfruttare al 100% questa giornata.
Ringrazio il team Pramac Racing per il supporto che mi ha dato e che mi servirà per migliorare ancora nei prossimi giorni.

Jack Miller

Sono contento della performance della moto, fin da subito questa mattina il feeling era migliorato, abbiamo qualche modifica da fare ma siamo nella giusta direzione.
All’ultimo giro delle FP1 causa una bandiera gialla non ho avuto la possibilità di migliorare il mio tempo, ma siamo comunque in Top Ten e viste le previsioni incerte di domani questa è una sicurezza in più che abbiamo.

2020-08-14T18:41:16+02:0014 Ago 2020|News|0 Commenti